fbpx

Fondo vittime

Il Fondo per le vittime della strada, ai sensi dell’art. 283 del D.lgs n. 209 7/9/05, assolve allo scopo di provvedere al risarcimento dei danni causati da:

  • veicoli o natanti non identificati, per soli danni alla persona (dal 24 novembre 2007, a seguito del decreto legislativo n.198 del 6 novembre 2007, il risarcimento è dovuto anche per i danni alle cose, con una franchigia di Euro 500,00, in caso di danni gravi alla persona);;
  • veicoli o natanti non assicurati, per danni alla persona nonché per danni alle cose con una franchigia, per quest’ultimi, di Euro 500,00 (dal 24 novembre 2007, a seguito del decreto legislativo n.198 del 6 novembre 2007, i danni alle cose verranno risarciti integralmente);
  • veicoli o natanti assicurati con Imprese poste in liquidazione coatta amministrativa, sia per i danni alla persona che per i danni alle cose;
  • veicoli posti in circolazione contro la volontà del proprietario, sia per i danni alla persona che per i danni alle cose.

E’ necessario provare l’avvenuto sinistro con verbale di un’autorità intervenuta sul luogo del sinistro, referti medici e prove testimoniali

Ultime dal blog

2 Ottobre 2018
L’obiezione dell’assicurazione riguardava i costi della manodopera...
LEGGI TUTTO
2 Ottobre 2018
L'automobilista, ha il diritto di avvalersi dell'assistenza di un prof...
LEGGI TUTTO
2 Ottobre 2018
Nessuno è preparato ad affrontare un incidente stradale. Crediamo ch...
LEGGI TUTTO
NECESSITI DI UNA CONSULENZA GRATUITA?

Compilate subito il modulo di richiesta
oppure contattateci allo 049 9601172.

Oppure scrivici subito cliccando qui

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi